INVESTIMENTI IMMOBILIARI DEGLI ITALIANI VERSO ESTERO

Secondo quanto rilevato da una ricerca su alcuni importanti portali del settore, la grave crisi del settore immobiliare in Italia, sembra favorire l’interesse verso il market internazionale, soprattutto per coloro che dispongono di un portafoglio adeguato per l’acquisto di una seconda proprietà abitativa o da investimento oltre frontiera. A conferma di ciò, la continua crescita delle richieste di consulenza e delle ricerche immobiliari per investimento negli altri Paesi europei ed extra europei.

Secondo quanto rilevato, nel corso del primo semestre del 2012 le ricerche di immobili situati in altri Stati sarebbero cresciute del 9 per cento rispetto allo stesso periodo di due anni fa. Complessivamente, stando alle stime effettuate, il mercato degli italiani che investono nel mattone estero varrebbe intorno ai 4,2 miliardi di dollari, con un numero di compravendite annuali superiore ai 25 mila.

L’importo medio delle transazioni, secondo la ricerca, è pari a circa 175 mila euro. Per quanto invece concerne le località di destinazione, le operazioni di investimento immobiliare puntano soprattutto sui mercati emergenti come Brasile o Thailandia e, in Europa, nella zona centro – orientale (con punte di interesse a Praga o a Budapest). Un altro filone di investimento prende invece la direzione degli acquisti ritenuti più “sicuri”, veicolando i capitali verso economie più mature come la Germania, l’Inghilterra o la Francia.

In proposito, segnala ancora la ricerca, nel corso del primo semestre 2012 le aree che hanno conseguito maggiore interesse sono la Costa Azzurra (12 per cento), gli Stati Uniti (9 per cento) le zone turistiche marittime della Spagna (7 per cento). Berlino e Londra assorbono invece mercato per il 6 per cento. Rispetto a due anni fa, vero e proprio boom per il Brasile, con un numero di ricerche incrementato del 22 per cento.

INVESTIMENTI IMMOBILIARI DEGLI ITALIANI VERSO ESTERO

310total visits,4visits today

Questa voce è stata pubblicata in Immobiliare news, Notizie e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento