Italiani alle Canarie

Italiani alle CanarieItaliani alle Canarie. Specialmente negli ultimi anni, che agli italiani piaccia l’idea di trasferirsi a vivere all’estero non è un mistero!  Se state leggendo questo articolo forse siete proprio tra questi. La Spagna e soprattutto le Canarie sono una delle mete più ambite.
Questo era risultato chiaro anche dal discorso fatto dal Cancelliere dell’Ambasciata d’Italia a Madrid ad aprile, quando per l’occasione ci trovavamo nella capitale per il giuramento di mia moglie.

Allora apprendemmo che il personale dell’Ambasciata d’Italia a Madrid è oberato di lavoro proprio a causa dei tanti italiani che si trasferiscono a vivere in Spagna.

Ci venne detto che erano almeno 600 i nuovi italiani che ogni mese si iscrivono all’AIRE (Albo Italiani Residenti all’Estero) in Spagna.

Considerando perciò che, per varie ragioni, non tutti gli italiani che si trasferiscono a vivere all’estero si iscrivono all’AIRE, risulta ovvio che queste cifre sono molto inferiori alla realtà.

Secondo quando ci venne detto ad aprile, all’AIRE risultavano iscritti più di 82.000 italiani residenti in Spagna. Tuttavia, le cifre che comunica l’INE, cioè l’istituto di statistica spagnolo, sono molto superiori.

Solo 2015 infatti secondo l’INE, in Spagna risultavano empadronados (cioè iscritti all’anagrafe di un comune spagnolo) almeno 192.000 italiani. Una cifra ben superiore a quella censita dall’Ambasciata.

E naturalmente, dato che per beneficiare di tutti i servizi disponibili per i residenti è necessario essere registrati presso il comune in cui si vive, preferiamo credere che la cifra censita dall’INE spagnola sia più attendibile rispetto a quella della nostra Ambasciata.

Il dato curioso è che gli italiani sono al quarto posto tra le comunità di stranieri residenti in Spagna. Al primo si trovano i rumeni, seguiti da marocchini e inglesi.

Al quarto posto si trovano gli oltre 192.000 italiani che nel 2015 erano cresciuti di ben 9350 unità rispetto al 2014. Questo significa che se il trend continua, nel 2016 dovremmo aver superato abbondantemente i 200.000 italiani residenti in Spagna.

Le comunità autonome spagnole che hanno fatto registrare il maggior incremento di italiani residenti sono ovviamente le Canarie e le Baleari.

Infatti, la maggior parte di quelli che scelgono la Spagna come seconda patria sono pensionati o comunque persone che intendono cambiare in meglio la qualità della loro vita.

Se state perciò progettando di trasferirvi a vivere alle Canarie sappiate che non siete i soli. È in atto un vero e proprio esodo di italiani alle Canarie. E le ragioni sono oramai note.

Italiani alle Canarie

Trova casa per trasferirti alle Canarie

Fonte: Passaporto Per Il Futuro

Ricevi le novità sulle Canarie

1689total visits,6visits today

Questa voce è stata pubblicata in Notizie, Okversilia news e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento