Pericoloso vendere case senza essere agente immobiliare

camera deputatiPericoloso vendere case senza essere Agente Immobiliare: ora pene più severe per chi svolge attività di mediazione in campo immobiliare senza essere iscritto nell’apposito ruolo tenuto dalle Camere di commercio. Le modifiche al codice di procedura penale da poco approvate dal Senato prevedono pene più severe per chi pratica abusivamente una professione per la quale sia prevista un’abilitazione da parte dello Stato. 

Il testo licenziato dal Senato modifica le pene stabilite dall’articolo 348 del codice penale: la pena massima è elevata dagli attuali sei mesi fino a un massimo di due anni e la multa, attualmente fissata tra 103 e 516 euro, è aumentata a un valore compreso tra 10.329 euro a 51.646 euro.

Già esiste una norma che sanziona tale reato, ma subordina l’applicazione del codice penale alla ripetizione per tre volte della condotta abusiva, ora invece secondo il testo passato in Senato, basta che l’esercizio abusivo avvenga due volte per fare scattare l’applicazione delle sanzioni penali, oltre che la restituzione dei proventi della mediazione, già prevista dalla legislazione vigente.

Leggi gli aggiornamenti su: Monitorimmobiliare

846total visits,8visits today

Questa voce è stata pubblicata in Immobiliare news, Italia news, Notizie e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento