Acquistare case alle Canarie

Acquistare case alle CanarieNegli ultimi mesi, sono in costante e progressivo aumento  le richieste di informazioni sul nostro portale per acquistare case alle Canarie e trà i molti quesiti che gli utenti ci pongono, quello più ricorrente  è quali siano i “prezzi giusti” per fare un buon affare.

Dopo aver maturato un’ esperienza ultra decennale nel settore immobiliare italiano ed internazionale, possiamo con certezza affermare che tutto il mondo è paese, non esiste il miglior prezzo assoluto e soprattutto bisogna stare molto attenti alle fregature poiché “e questo vale in tutto il mondo” se un’immobile costa poco, le ragioni sono fondamentalmente due, o vale poco oppure potrebbe esserci la fregatura!

Una terza ipotesi che può essere considerata “l’affare”, quando ci troviamo di fronte ad un venditore che ha estrema urgenza di vendere ed è disposto a calare notevolmente il prezzo del bene da alienare. Proprio in casi come questo, occorre molta prudenza e consapevolezza di cosa ci viene proposto, consigliamo perciò di analizzare la situazione con calma e lucidità, onde evitare spiacevoli sorprese.

Acquistare case alle Canarie

Prima di acquistare case alle Canarie, analizziamo alcuni casi in cui sotto “l’affare” si possono nascondere curiosi trabocchetti:

In Spagna come del resto in gran parte del mondo, se si acquista in condominio, ci sono le relative spese condominiali “los gastos de comunidad” che possono raggiungere anche diverse centinaia di euro al mese in base ai servizi, quali: portineria, reception, servizio di sorveglianza, piscina, giardino, ascensore, pulizie manutenzione etc. presenti nel residence o condominio. Talvolta queste spese possono raggiungere cifre tali da rendere più conveniente andare in albergo oppure prendere un’appartamento in affitto.

Da tenere in considerazione anche le “derramas” ovvero spese straordinarie eventualmente dovute per opere diverse dalla gestione ordinaria, che siano queste già effettuate e quindi che chi vende sia in regola con tali pagamenti.

Attenzione anche ad imminenti opere che dovessero essere necessarie, ma non ancora deliberate dall’assemblea della comunità, quali opere strutturali, rifacimento facciate, piscina, tetto, sostituzione ascensori etc, poiché pensando di fare un buon affare ed attratti da un prezzo interessante, ci si può ritrovare dopo breve tempo a sborsare cifre onerose che possono penalizzare pesantemente il nostro investimento.
Fino a questo punto può sembrare tutto normale e che per concludere un buon affare, sia sufficiente oltre alla calcolatrice, il buon senso ed una giusta dose di prudenza, tuttavia è bene sapere, che in Spagna, i Notai non sono tenuti, prima di procedere al rogito, ad informarsi su eventuali pendenze che il vecchio proprietario dovesse avere nei confronti della legge, come inadempienze delle imposte sulla proprietà (IBI – impuestos benes inmuebles) equivalenti alla nostra ICI oppure debiti nei confronti delle compagnie di forniture energetiche, l’acqua etc. per cui si consiglia di andare agli uffici dell’Ayuntamiento (Comune) per verificare la regolarità dei pagamenti di IBI, agua, luz.o ancora i pagamenti delle rate condominiali.

Anche sotto l’aspetto catastale prima di acquistare case alle Canarie è necessario effettuare alcuni importanti accertamenti poiché la proprietà potrebbe essere affetta dalla “Ley de Costa”, una legge del 1989 piuttosto complessa che regola le distanze dalla costa (linea de deslinde maritimo)su cui può essere costruita una casa e che per cui potrebbe essere abusiva.

Ci sono anche casi specifici ove la costruzione sulla costa, sia antecedente al 1989 e per cui in regola con la legge del tempo, tuttavia in caso di degrado totale che implica la ricostruzione dell’immobile, la stessa non potrebbe essere riedificata e per cui si perderebbe il diritto sull’immobile stesso.

Da fare attenzione anche alle costruzioni esistenti sulla linea di costa, in quanto da parte delle 3 autorità: Ayuntamiento (Comune), Gobierno de Canarias (Governo) o Autoridad de Costa (Autorità Marittima), potrebbero essere approvati progetti di interesse pubblico, come ad esempio “un paseo”, la classica passeggiata pedonale, che potrebbero comportare l’esproprio del bene esistente, indennizzandolo solo sul puro valore catastale piuttosto che sul valore commerciale.
Non dimentichiamo che il mercato immobiliare, è un settore molto complesso, la bellezza dell’isola e la qualità della vita non devono farci dimenticare che le leggi che lo regolano a volte sono a noi sconosciute, altre sono simili a quelle italiane, si pensi alla “Ley de la quietar”, ovvero la legge sui fallimenti.

Può capitare di vedere appartamenti venduti a poco prezzo direttamente dal costruttore, ma entro due anni dal rogito, si può essere richiamati per qualche motivo da un giudice a rispondere (per legami di parentela con il costruttore o soci, proporzionalità tra l’importo dichiarato e il valore reale, informazioni che si possedevano sulla condizione economica dell’azienda) del bene acquistato a seguito del fallimento dell’azienda stessa.

Ecco allora che un’affare apparentemente allettante, potrebbe nascondere insidie tanto spiacevoli da trasformare il nostro sogno di possedere una casa sull’isola, in notti particolarmente insonni se non in un vero e proprio incubo.

Acquistare un’immobile è sempre un passo importante che richiede la dovuta prudenza, e prima di procedere all’acquisto, bisogna esigere con la massima trasparenza, tutte le informazioni necessarie, senza lasciare nulla al caso, perciò la scelta di un buon consulente può determinare in modo significativo l’esito dell’operazione.

Per acquistare case alle Canarie sono dunque numerosi gli aspetti da verificare con particolare attenzione e trascurarne anche uno soltanto potrebbe precludere il buon esito della transazione.

Come agenzia specializzata negli investimenti immobiliari all’estero, abbiamo maturato una ultra decennale esperienza che progressivamente ci ha resi sempre più prudenti e particolarmente attenti soprattutto nella scelta dei partner nei paesi che trattiamo.
Alle Canarie ed in particolare nelle isole di Lanzarote e Fuerteventura, oggi siamo in grado di offrire assistenza nel settore residenziale, turistico e commerciale, i nostri collaboratori che risiedono sulle isole sono competenti nelle specifiche materie, ed assieme formiamo un team che può condurre il cliente ad effettuare le scelte corrette in un percorso basato sulla professionalità e sulla estrema chiarezza.

Sei interessato ad acquistare case alle Canarie ?

Desidero ricevere aggiornamenti

894total visits,9visits today

Questa voce è stata pubblicata in Canarie, Estero news, Investimenti Immobiliari, Notizie, Okversilia news e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento