PERCHE INVESTIRE NEL SETTORE IMMOBILIARE IN REPUBBLICA DOMINICANA?

La Repubblica Dominicana si trova nel Mar dei Caraibi, circondata da un lato dal Mare dei Caraibi stesso e dall’altro dall’Oceano Atlantico. L’isola accoglie con favore gli investimenti stranieri in molti settori, anche in campo immobiliare. La valuta nazionale è il Peso dominicano. Il governo della Repubblica Dominicana è democratico viene eletto ogni quattro anni. Gli stranieri possono investire in beni immobiliari nella Repubblica Dominicana e godere dei benefici della piena proprietà. Il diritto di proprietà si acquisisce non appena effettuato l’acquisto.L’isola spagnola, seconda per dimensioni nel Mar dei Caraibi dopo Cuba con 30.000 miglia quadrate, raccoglie la Repubblica Dominicana (20.000 mq. Miles/10 + milioni di abitanti) e Haiti (10.000 miglia quadrate / 9 + milioni di persone). Aggiungere altri circa cinque milioni di turisti all’anno.

L’economia dominicana gestisce circa 7,5 miliardi di dollari l’anno, più un altro miliardo di dollari l’anno dal suo settore informale e, un altri 2 miliardi di dollari l’anno inviati da espatriati. Gli Stati Uniti rappresentano l’80% della Repubbliaca Dominicana, con imprese formali e informali, import/export. Haiti, è il paese più povero del continente sotto a US $ 1,0 miliardi anno.
La Repubblica Dominicana ha una storia relativamente breve di 166 anni in stile di vita indipendente e repubblicano. L’isola Spagnola fu la prima ad essere scoperta da Cristoforo Colombo nel 1492. E ‘stata governata dalla Spagna fino al 1804, quando Haiti ha iniziato la sua lotta per l’indipendenza (seconda dopo gli Stati Uniti), e occuparono tutta l’isola fino all’indipendenza nel totale nel 1844. Si voltò verso la Spagna nel 1863 ma ha combattuto e ha vinto di nuovo pienamente l’indipendenza nel 1865. Da allora, una lunga serie di dittature, sino alla fine del 20 ° secolo.

Fino agli inizi degli anni ottanta, gli investimenti immobiliari si concentravano per lo più nelle città di Santo Domingo e Santiago che raccolgono più della metà della popolazione, in seguito ha avuto inizio il boom turistico della metà degli anni Ottanta, principalmente nella costa nord (250 chilometri a nord ovest di Santo Domingo, a meno di 100 chilometri da Santiago, la seconda città) e Boca Chica / Juan Dolio / La Romana (150 km ad est di Santo Domingo) ed in Punta Cana, 250 km a est della capitale.
Nel corso degli ultimi 25 anni, circa i due terzi dell’economia è legata al turismo ed agli investimento immobiliare soprattutto con la realizzazione di beach resort e multi-hotel. L’altro terzo di gated-communities con campi da golf, ville e appartamenti. Ad esempio, nel distretto di Punta Cana, il 15% delle strutture residenziali di classe media si trova al di fuori del gated-communities.

Altre informazioni utili:

La Romana: http://en.wikipedia.org/wiki/La_Romana_Province

Samanà: http://it.wikipedia.org/wiki/Samaná

SETTORE IMMOBILIARE IN REPUBBLICA DOMINICANA

I prezzi di appartamenti e case vacanza partono da circa $75,000 / 250,000 ad unità. Gli spazi commerciali da circa $ 35 per metro quadro, I terreni da circa $75 / 100 per metro quadro.
Dalla fine degli anni ’90, il boom immobiliare è cresciuto ancora del 5% circa principalmente nella costa est e nord-est.In particolar modo nel distretto di Punta Cana, con un tasso di crescita impressionante di oltre il 15% (al 2007) con più di 7 miliardi di dollari già investiti in hotel e sviluppo urbano, si prevede un’ulteriore ripresa dal 2012.

Proprietà immobiliare : Si acqusisce la proprietà di un immobile mediante atto notarile,  l’atto si trascrive  al Tribunal de Tierra della provincia in cui si trova l’immobile, nell’arco di 5 /6 mesi il  Tribunal de Tierra rilascia al nuovo comprature un Certificato di Titolo a suo Nome (certificato catastale).

Spese: Parcella notarile circa 1,000/ 1500 U$ ed il 3% del valore dichiarato della proprietà.

Imposte annuali:  Tutti gli immobili che  non superano il valore di 6.000.000 di Pesos equivalente a  125.000 Euro circa sono esenti da imposte.

(Per chiarimento diciamo che le imposte si pagano  in funzione del tipo di casa e non sul cumulo del valore delle proprietà possedute. Ex  se una persona  è proprietaria di 10 immobili il cui valore individuale non supera i 6 milioni di Pesos ( circa 125.000 euro) questi non paga nulla.

SETTORE IMMOBILIARE IN REPUBBLICA DOMINICANA

PROPOSTE DI INVESTIMENTO

– La Romana

Investi a "La Romana"

 

 

 

 

– Samanà

Investi a "Samanà"

1697total visits,2visits today

Questa voce è stata pubblicata in Estero news, Immobiliare Repubblica Dominicana, Leggi e tasse, Notizie, Repubblica Dominicana e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a PERCHE INVESTIRE NEL SETTORE IMMOBILIARE IN REPUBBLICA DOMINICANA?

  1. Pingback: AGENZIA IMMOBILIARE A FORTE DEI MARMIOkversilia Real Estate -`☼´-

  2. Pingback: SAMANA - REPUBBLICA DOMINICANA - Okversilia Real Estate -`☼´-Okversilia Real Estate -`☼´-

Lascia un commento